giovedì 14 aprile 2011

4 comportamenti da evitare su Facebook

Che Facebook sia una bella invenzione è un dato di fatto. Permette la comunicazione tra persone anche molto lontane, la condivisione, il divertimento, etc. Tutte cose molto positive.
Peccato che alcuni comportamenti di certi utenti facciano scappare la voglia di fare il login. Vediamo quindi le 4 cose da evitare per rendere Facebook un posto migliore.

  1. Scrivere in maiuscolo. Purtroppo pochi lo sanno, ma da sempre sul Web scrivere in maiuscolo equivale ad urlare. Vi piacerebbe che uno vi urlasse a squarciagola nell'orecchio per tutto il tempo?
  2. Scrivere i messaggi come sms. Ok, il tempo è tiranno. Ma non è questione di vita o di morte scrivere. Qualche lettera in più non la pagate e renderete leggibile a tutti il testo. Prvt a risp a qst msg se nn rsct a cap 1 cavolo.
  3. Condividere link sentimentali a raffica. Ragazzi, il sentimentalismo è una bella cosa. Ma proprio bella. Anzi ce ne vorrebbe di più. Ma non mi potete intasare le news di primi baci che non si scordano, odori di persone e ma quanto mi manchi, quando si va sul leggero. Dopo 12 link del genere in 10 minuti fate pentire le persone di avervi aggiunto.
  4. Richiedere l'adesione a gruppi o pagine assurde e/o inutili. Posso aderire al gruppo che mi proponete sul tonno verde a pois gialli, ma sinceramente non ne trovo l'utilità. Ho altro da fare, soprattutto se le inutilità di tale gruppo vanno ad aggiungersi in bacheca ai link di cui sopra.
In realtà sono solo le prime quattro che mi sono venute in mente, forse le quattro più eclatanti e noiose.

Secondo voi c'è da aggiungere qualcosa? Cosa vi da più fastidio su Facebook?