domenica 1 maggio 2011

Il Royal Wedding è finito? Meno male.

È una tra le notizie dell'anno, forse la più positiva , almeno per certi aspetti. Il Royal Wedding. Le Nozze Reali tra il Principe William e Kate Middleton. Auguri ai giovani sposini! Ora però si sono sposati, sono contenti e spero di sentire altre notizie.
Sì, perchè siamo stati bombardati, come sempre in questi casi, dal gossip sugli invitati, il cibo, i vestiti, le mutande portate eccetera eccetera. E la mia impressione è che altre notizie, ben più importanti, siano state fatte passare in secondo piano. O almeno un tentativo c'è stato. Qualcuno si ricorda che in Giappone si rischia un'altra Cernobyl? Oppure che mezza Africa è in rivolta e che quindi si stanno modificando molti equilibri economici? O anche che il 12 e 13 giugno ci sarà un referendum che chiederà di bloccare definitivamente (per la seconda volta) le centrali nucleari in Italia, di rendere di nuovo pubblica l'acqua, oltre al voler rendere illegittimo il legittimo impedimento? Il mio timore è che queste notizie siano passate un po' in secondo piano rispetto al numero di invitati al Royal Wedding, insieme alle solite partite di calcio, Fabrizio Corona e Isole dei Famosi.
Spero che adesso William e Kate siano lasciati un po' in pace. E anche noi. Finalmente.