martedì 9 novembre 2010

Finalmente la cultura in TV!

Ieri sera c'è stato qualcosa di fenomenale, qualcosa che non succede da anni ormai. La cultura vera in TV. Ieri sera su Rai 3 è andato in onda "Vieni via con me", uno dei rarissimi casi di cultura vera e propria, senza svendita di corpi nudi e senza demenza incontrollata. Un ottimo Fabio Fazio e un incredibile Roberto Saviano hanno condotto la più intelligente trasmissione degli ultimi anni.
Nonostante i molti ostacoli, posti da esterni e dai pezzi grossi Rai, sono riusciti ad avere ospiti, tra gli altri, un ottimo e tagliente Roberto Benigni e un incredibile Claudio Abbado. Un tripudio della cultura e della verità, senza peli sulla lingua e con tanto coraggio. Benigni ha presentato a suo modo ciò che è successo negli ultimi giorni, vale la pena rivederlo e leggere tra le righe. Abbado ha spiegato perchè la cultura è così importante, colpendo nel segno in modo semplice e immediato. Nichi Vendola ha ironizzato con la lista sui nomi degli omosessuali, per poi trasmettere emozioni con quella sulle espiazioni e sulle condizioni che gli sono riservate. Saviano poi ha dato il meglio di sè, con parole dirette e coraggiose, dicendo la verità senza peli sulla lingua e senza tralasciare nulla.
Il risultato? 24,8% di share, con punte di 32%... Quasi da record, ma cosa più importante, molto più del Grande Fratello!
Ieri sera è successo qualcosa di fenomenale: la cultura è tornata in TV. Consiglio a tutti di vedere la puntata di ieri, e di non perdere quella di lunedì prossimo! Qualcosa forse sta cambiando!